Banner BatteriaXL FERIENotizia LocaleColtiviamolavitaFanniusRome Properties and ServicestritypePortaportese
10/02/2011

Carnevale, gli appuntamenti di Tivoli e Guidonia

“Un rinnovato Carnevale Tiburtino“ è quanto la nostra Associazione ha inteso produrre, con passione e amore per la città, nella convinzione che la specifica tradizione tiburtina dei Carri allegorici non vada lasciata morire, e che anzi, pur nel mutamento dei tempi e dei costumi, occorre comunque conservare e possibilmente potenziare negli anni a venire in termini di originalità e produttività locale. Per un Carnevale inteso non solo come momento di spensieratezza, necessario e ineliminabile pur in tempo di crisi generalizzata, ma, al contempo e in generale, come occasione d’incontro e di socializzazione. ” (Delio Petrini - Presidente A.C.C.T.) Organizzato per la Città di Tivoli, con il patrocinio e il contributo dell’Assessorato al Turismo del Comune di Tivoli, in collaborazione con la Cultura e lo Sport, l’Associazione Culturale “Carnevale di Tivoli” presenta il Carnevale a Tivoli edizione 2011. Vi invitiamo a non mancare, per partecipare o per guardare, per assistere e per gustare, sarà un’occasione di riscoperta turistica, culturale e folkloristica di questa città, preziosa sede di un diffuso patrimonio d’arte e di storia, accogliente località dell’area metropolitana romana e Porta di accesso alla Valle dell’Aniene. (la Redazione di carnevaleativoli.it)
Giovedì 10 Febbraio, ore 21,00: al Teatro Giuseppetti l’Associazione C. Filodrammatica “Mentiazero” di Tivoli presenta la Commedia “Giulietta e Romeo” di W. Shakeaspeare, Regia di Giacinto Palmarini
Sabato 12 Febbraio: Apertura Stands di Piazza Garibaldi Domenica 13 Febbraio sul Palco delle Manifestazioni di Piazza Garibaldi: Spettacolo di Danza della “Accademia BEAT DANCE”
Venerdì 18 Febbraio, ore 21,00 al Teatro Giuseppetti l’Associazione C. “Empolitana 2000” di Tivoli & Lab. teatrale “il Telone”, presenta la Commedia in dialetto tiburtino: “Lu munnu s ’arevotatu” di Antonio De Filippis, Regia di A. De Filippis
Sabato 19 febbraio: Apertura Stands di Piazza Garibaldi
Domenica 20 Febbraio, a Tivoli città. Dalle ore 15.00: prima SFILATA di città dei CARRI ALLEGORICI. Grande corso mascherato con sfilata di fantastici carri allegorici e gruppi mascherati. I carri e i gruppi sfileranno con partenza dal piazzale Saragat sino alla Panoramica di piazza Garibaldi dal 21 al 26 Febbraio a cura dell’Assessorato alle politiche per la promozione dello Sport, del Comune di Tivoli - Girone eliminatorio del: “63° VIAREGGIO CUP - World Football Tournament COPPA CARNEVALE“
Venerdì 25 Febbraio, ore 21,00 al Teatro Giuseppetti La Compagnia Teatrale “INSTABILE” di Napoli presenta la Commedia: “Gennaro Belvedere, testimone cieco”, piece comica di Gaetano Di Maio. Regia di Antonio Muliere
Sabato 26 Febbraio, apertura stands di piazza Garibaldi. A Villa Adriana: corso mascherato, con sfilata di alcuni carri allegorici e gruppi mascherati.
Domenica 27 Febbraio, a Tivoli città: dalle ore 15.00 – Seconda SFILATA di città di carri allegorici e gruppi mascherati, con il percorso della prima sfilata. In collaborazione con la Pro-Loco di Tivoli: concorso di BAMBINI IN MASCHERA
Giovedì 3 Marzo ore 21,00 al Teatro Giuseppetti l’ Associazione Culturale “La nave dei Folli” di Tivoli presenta la Commedia: “Tavolo per due“, di Enrico Luttman – Tre pieces in due atti. Regia di Marco Bonamoneta
Sabato 5 marzo: Apertura stands di piazza Garibaldi
Domenica 6 Marzo: a Tivoli città: dalle ore 15,00 – Terza SFILATA di città di carri allegorici e gruppi mascherati, con il percorso della prima sfilata.
Lunedì 7 Marzo ore 21,00 Teatro Giuseppetti Compagnia “Teatro dell’Applauso” – Tivoli Ponte Lucano, presenta la Rivista “Broadway Café”, di Elisa Faggioni. Regia di Elisa Faggioni
martedì 8 Marzo: a sera, chiusura Stands di piazza Garibaldi. Ore 21.00, al Teatro Giuseppetti: Serata di beneficenza organizzata da LA WEB TV, testata giornalistica di Roma Est - Spettacolo del noto comico abruzzese ‘Nduccio.

Maschere fai da te
per il carnevale a Guidonia

Siamo a carnevale e che c’è di meglio che girare mascherati? C’è anche più gusto se il travestimento è “fai da te”. Per questi festeggiamenti, forse i più amati dell’anno,il comune di Guidonia ha stanziato circa 45mila: 25 mila euro sono per i carri e le sfilate previsti per il 6 e l’8 marzo, per i quali sono state già contattate le associazioni, le pro loco, e gli istituti scolastici. I restanti ventimila euro, invece, saranno impiegati per realizzare un innovativo progetto per le scuole, per sviluppare creatività, collaborazione e praticità. Ognuno dei ragazzi non solo potrà scegliere la propria maschera ma potrà realizzarla da sé , modellando la carta pesta. Sarà insegnata loro l’arte del “modellare la carta pesta” affinché siano in grado di realizzare praticamente la loro idea di maschera e di carnevale.
versione stampabile